Jesolo Libri 2021

Jesolo Libri 2021

Dal 21/07/21 al 17/08/21

Emplacement: Piazza Marconi

Jesolo Libri 2021, la rassegna estiva di incontri con gli autori, si apre con la presentazione del libro vincitore del premio Campiello Opera prima: Dieci storie quasi vere, di Daniela Gambaro.
A seguire, altri quattro appuntamenti con gli autori: Peter Disertori, Antonia Arslan, Riccardo Muti, Giovanni Fighera.

Gli incontri, ad ingresso libero, si tengono all’aperto, in Piazza Marconi, con inizio alle ore 21.

Calendario

Mercoledì 21 luglio
Daniela GambaroDieci Storie quasi vere.Ed. Nutrimenti
Dieci racconti legati dal filo rosso della maternità. Dieci storie possibili, dieci sguardi sul quotidiano di famiglie, coppie, madri, bambini. Dieci racconti scritti con una penna leggera e precisa, capace di narrare anche le cose più difficili, quelle terribili e scomode che sono così reali, da essere quasi vere.

Mercoledì 4 agosto
Peter Disertori, Dolomiti di Piombo. Ed. Delmiglio
Gli anni neri del terrorismo in Alto Adige. Realtà storica e invenzione romanzesca, ideologia e passione si intrecciano sullo sfondo dei maestosi scenari dolomitici. Una spy story dal ritmo avvincente, nella quale chiunque potrà identificarsi, riconoscendo paesaggi noti e riferimenti familiari.

Martedì 10 agosto
Antonia ArslanLa bellezza sia con te.BUR Biblioteca Univ. Rizzoli
In questo libro, che narra di meravigliosi mondi lontani, la scrittrice della Masseria delle allodole ripercorre le storie di esilio, partenze e abbandoni che hanno segnato indelebilmente la sua vita e il destino di Oriente e Occidente, conducendoci in un viaggio negli affetti e nella scoperta dell’altro.

Venerdì 13 agosto
Riccardo MutiMassimo CacciariLe sette parole di Cristo.Il Mulino 2020
Masaccio e la «Crocifissione », Haydn e la musica delle «Sette ultime parole del nostro Redentore in croce», espressione straziante del sacrificio di sé.
Masaccio e Haydn si fondono in un’unica immagine come ci svela questo dialogo d’eccezione. Le parole di Cristo morente, si fanno suono e senso universale che trascendono l’immagine stessa, divenendo pura astrazione.

Martedì 17 agosto
Giovanni Fighera, Pirandello in cerca d’autore. Una rilettura. Ares
“Forse non esiste scrittore più sconosciuto di uno scrittore celebre! » – L’autore va incontro al drammaturgo proprio a partire dalla sua vita privata, dalle numerose lettere e dalle ultime testimonianze del nipote Pierluigi. Leit motiv dei personaggi di Pirandello è la ricerca dell’autenticità dell’io e della verità: che cosa può davvero riaccendere l’uomo, far sì che l’io viva pienamente e non semplicemente esista «come i molluschi, le farfalle, i ragni»? In queste pagine le tracce di risposta che compaiono nella vastissima produzione pirandelliana.

Ingresso libero fino ad esaurimento posti e nel rispetto della normativa anticovid.
In caso di maltempo l’evento viene ospitato al Teatro Vivaldi.

Informazioni
e-mail: serviziculturali@comune.jesolo.ve.it

Per informazioni:
Comune di Jesolo
Ufficio Servizi Culturali
tel 0421 359144 – 359143
serviziculturali@comune.jesolo.ve.it

Fonte: Ufficio Comunicazione del Comune di Jesolo
e-mail comunicazione@comune.jesolo.ve.it

 

 

 

 

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée.